Il Nord ha bisogno del Sud: ogni anno gli vende 62 miliardi di euro di merci

Il Nord ha bisogno del Sud: ogni anno gli vende 62 miliardi di euro di merci

 

 

ROMA – Il Nord paga l’arretratezza del Sud? La Lega è convinta di questo, ma i dati dicono che il Mezzogiorno è un mercato da 20 milioni di persone, vitale per le aziende del Nord.

L’economia oltre la “Linea gotica” sarebbe più debole se non ci fossero i meridionali che comprano un terzo dei prodotti fabbricati proprio al Settentrione.

Se infatti è di 45 miliardi di euro la somma dei trasferimenti (come residuo fiscale) dal centro nord al Sud, è vero anche che il Mezzogiorno importa 62 miliardi di euro di merci dal Nord.

Per quanto riguarda gli investimenti pubblici, al Sud sono pari a 10 miliardi  in meno ogni anno se guardiamo al decennio 1998-2008. Sono invece 25 miliardi la quota di fondi Fus usati per finalità diverse dallo sviluppo del Sud, come taglio dell’Ici e cassa integrazione per le aziende del Nord.

Qualche problema resta, perché come fa notare Marco Alfieri su La Stampa, dopo la chiusura della Cassa del mezzogiorno non ha funzionato la strategia di fare arrivare le risorse finanziarie direttamente attraverso le Regioni.

17 marzo 2011 | 14:12

da: http://www.blitzquotidiano.it/economia/il-nord-ha-bisogno…

Il Nord ha bisogno del Sud: ogni anno gli vende 62 miliardi di euro di merciultima modifica: 2011-04-03T00:20:12+02:00da tonyan1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento